Serena Rutelli dopo il Gf sono più forte

gfL’ex gieffina Serena Rutelli in un’intervista rilasciata al settimanale “Gente” racconta:”Dopo il ‘Grande fratello’ mi sento più forte e non ho più bisogno di tornare dalla psicoterapeuta”.Volevo mettermi alla prova e restare sola con me stessa. Per questo sono entrata nella Casa”. E ribadisce ancora una volta di non avere intenzione di incontrare la madre naturale. Il reality come forma di terapia. E’ quello che ha fatto Serena, volendosi mettere alla prova. E a quanto pare la “cura” è riuscita. “Sono stata in cura da una psicologa, sempre la stessa, da quando avevo 10 anni. Ma dopo l’esperienza nella Casa mi sono sentita più forte. E non sono più tornata in analisi”.La Rutelli nel servizio posa come mamma Barbara, racconta come sia stato difficile arrivare a pronunciare quella parola… “Ho detto per la prima volta la parola mamma molto tardi, intorno a 22 anni – dice -. Una sera, a cena tutti insieme. Prima la chiamavo con il suo nome, Barbara. Ma è lei la mia mamma, a tutti gli effetti”. E a tal proposito chiude definitivamente le porte alla madre naturale che le aveva mandato una lettera mentre si trovata nella Casa del GF. “L’ho detto e lo ribadisco, non voglio incontrare la mia madre naturale” conferma. Oggi Serena ha un ragazzo, Alessandro. “Mi ha detto che vuole un figlio da me, ma è ancora troppo presto. L’adozione? Non la escludo. Per me e per mia sorella è stata una fortuna”. Serena Rutelli ora vorrebbe un figlio assieme al fidanzato Alessandro Prince Zorresi. A chiederlo è stato lui, non appena terminata la sua avventura all’interno del programma condotto da Barbara D’Urso, ma lei non sembra affatto contraria all’idea: “Viviamo un grande amore – ha fatto sapere a “Gente” – i miei genitori lo adorano, e sì, stiamo pensando anche a un bambino. È la prima cosa che mi ha detto quando sono uscita dalla Casa del GF. Idea meravigliosa, ma vorrei aspettare ancora un po’, per gustare fino in fondo la felicità di questo rapporto”. Tra i due ci sono 9 anni di differenza, ma l’età non conta: “E’ come se ci fossimo riconosciuti. Lui lavora in un centro educativo, nella parte amministrativa. Ha 21 anni, quasi nove meno di me. Ma io dico: è un problema? La differenza d’età davvero non si nota. Alessandro ha un istinto protettivo fortissimo nei miei confronti”.

Serena Rutelli dopo il Gf sono più forteultima modifica: 2019-06-24T15:54:45+02:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo