Paola Perego ": Faccio tante cose male, ma sono me stessa"

Domenica 5 ottobre torna “Domenica In ” quest’anno oltre a Massimo Giletti, ci saranno anche  Paola Perego  e Pino Insegno. La Perego ospite  a “La vita in diretta” è stata intervistata da Cristina Parodi. La Perego  riconosce di avere tanti limiti e difetti, che costituiscono il suo principale punto di forza: “Io sono di una fragilità incredibile, ho mille insicurezze. Io adesso là dietro dicevo, prima di entrare in studio, oddio, che emozione, mi viene da piangere. Io vivo tutto di pancia”. Quando la Parodi  le chiede la cosa che sa fare meglio, si smonta da sola per poi tirarsi su in un secondo: “Io ritengo di fare un sacco di cose male.

Vado a cavallo male, nuoto male, scio male. Ma faccio tutto. La cosa che so fare meglio è essere me stessa. E nella vita devo dire grazie solo a me stessa, sicuramente anche a tutte le persone che mi hanno aiutata, ma grazie soprattutto alla mia tenacia”. La Perego si è definita,  una conduttrice preparata, ma una mamma imperfetta: “Siccome io non cucino, quando i miei figli andavano da amici le cui mamme facevano torte buonissime, io mi facevo perdonare giocando con loro alla Playstation. Ed ero bravissima. Dovevo cercare di mediare, altrimenti ero una mamma che non sapeva fare niente”. Nel ruolo di moglie è complicata. E poco femminile nella vita di tutti i giorni, anche se non transige sull’avere un vero uomo al suo fianco: “Io sono per il maschio alfa. Il maschio dev’essere maschio, non posso fare il maschio io. Divento femmina alfa coi figli, sono chioccia. Per il resto in video pettinata non lo sono mai stata. Mettendo i tacchi quando lavoro, quando non lavoro devo stare con i pantaloni scaciati e le scarpe da tennis”. Di un’ uomo dice al primo posto in un uomo c’è sicuramente l’intelligenza, poi viene la dolcezza, la prestanza e la ricchezza: “La ricchezza per me è ultima. Nasco povera, posso tornare povera, non mi spaventa”. Paola Perego ha ammesso di non poter vivere senza il caffè, specialmente al risveglio, c’è un’altra cosa che proprio non ammette: “Perdono tutto, tranne il tradimento delle persone che amo. Inteso anche come amicizia”. Con suo marito Lucio Presta, hanno  festeggiato tre anni di matrimonio, ma lontani, lei era in Perù per girare “Così lontani, così vicini”, lui a Roma. Poi si sono concessi una bella luna di miele: “Ho passato un’estate particolarmente bella con mio marito. Per la prima volta non è venuto neanche un figlio con noi, è stato un evento. E’ stato come tornare a essere fidanzati, passando una vacanza insieme per un lungo periodo”.

Paola Perego ": Faccio tante cose male, ma sono me stessa"ultima modifica: 2014-10-06T08:17:00+02:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo
Tags:, ,