Maria Grazia Cucinotta di no alla chirurgia estetica

maria grazia cucinottaMaria Grazia Cucinotta è una produttrice quasi a tempo pieno. A breve sarà in sala con “C’è sempre un perché e Nomi e Cognomi”. La Cucinotta a “Vanity Fair” confessa di vivere senza particolari patemi l’età che avanza. Tanto da non chiudere nessun portone all’ipotesi chirurgica. «No, la mia età la vivo bene. Bisogna adeguarsi al tempo che passa e per fortuna col passare del tempo diminuisce la vista da vicino. Sono affezionata ai miei anni e credo di portarli bene. Non voglio fare la 20enne come mi dice mia figlia. Mangio sanissimo e cerco di tenermi in allenamento. Al momento, no, niente chirurgia. Però, mangio sanissimo e cerco di tenermi in allenamento. In futuro non escludo un bel lifting. Quando sará». Da 20 anni è sposata con Giulio Violati, e ha una figlia 13enne Giulia:  «Mia figlia è la mia vita, per lei farei qualsiasi cosa. Giulia ha 13 anni. Le dico sempre ci sono appena passata anch’io, quindi so cosa significa. Il copione insomma è già scritto. Per questo le ho detto: “So come funziona, tu fai l’adolescente ribelle, io la mamma che non capisce, e se vuoi ci scontriamo oppure possiamo metterci a ridere e aspettare che questa fase passi». L’attrice  ha poi sottolineato l’importanza avuta dal cinema nella sua vita: «Mi ha dato tantissimo. Prima ero timidissima, avevo una crisi di panico ogni volta che dovevo fare un provino. Poi impari a guardarti da fuori. Fare un film equivale a più di 10 anni d’analisi»

Maria Grazia Cucinotta di no alla chirurgia esteticaultima modifica: 2015-07-09T08:58:19+02:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo