Kylie Minogue" Anche dopo il cancro si può essere sensuali"

 Kylie Minogue ha posato per il mensile “GQ Italia” e dichiara: “Sono una di 46 anni che vuol essere sexy come una donna di 46 anni”. La cantante parla anche dei momenti difficili della sua lotta contro il cancro di dieci anni fa: “Se ho dato coraggio a qualcuno, facendo vedere che si può essere femminili e sexy anche dopo, forse è una cosa che posso mettere accanto a un disco di platino”.

“La chemioterapia e la radioterapia mi hanno profondamente provata.  E posso dire questo: ero convinta, prima, di essere una persona capace di provare compassione per il dolore degli altri. Ma ora so che non puoi essere davvero quel tipo di persona finché non ti capita una cosa del genere, che ovviamente non auguro a nessuno. Sinceramente, vorrei tanto che non mi fosse successo”. Nell’intervista continua: “Amo la sensualità, e penso che mostrarsi n modo più sottile ti dia più potere. Le fantasie possono essere molto potenti. Ma naturalmente ogni donna può fare quello che ritiene, io di sicuro non mi metto a giudicare. In effetti in questi anni siamo passati di livello, mettiamola così”.

Kylie Minogue" Anche dopo il cancro si può essere sensuali"ultima modifica: 2014-07-30T08:27:00+02:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo