Kim Kardashian e Kaney West assumono una squadra di vigili e salvano il quartiere

Kim KardashianKim Kardashian e Kanye West hanno deciso di non arrendersi alle fiamme. Per difendere la loro villa, hanno assunto una squadra privata di vigili del fuoco, i quali non solo hanno bagnato tutta la zona con una valanga d’acqua, ma hanno anche a ritmo record scavato delle trincee rompi fiamma. La villa valutata intorno ai 60 milioni di dollari, è rimasta intatta. Ma salvando la propria casa, le due star hanno salvato l’intero loro quartiere: la villa era la più esposta all’avanzare del fuoco, e da lì le fiamme si sarebbero subito propagate alle altre case. I vicini di Kim e Kanye non hanno nascosto la loro gratitudine. Il sito “TMZ” ha raccolto le loro parole di ringraziamento verso le due star.Altre star non sono state altrettanto fortunate, nel senso che non hanno avuto il tempo di intervenire davanti al muro di fuoco. La cantante Miley Cyrus ha perso la sua villa sulla spiaggia di Malibu, e così l’attore Gerard Butler: «La mia casa non c’è più ha twittato Miley. Ma le memorie dei momenti che vi ho condiviso con la mia famiglia e i miei amici resistono. E sono grata per quel che mi resta». Due grandi incendi stanno devastando da vari giorni due aree della California, una a sud, fra Malibu e le colline che vi stanno alle spalle, e uno a nord, che ha totalmente raso al suolo la cittadina di Paradise.

Kim Kardashian e Kaney West assumono una squadra di vigili e salvano il quartiereultima modifica: 2018-11-13T16:05:10+01:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo