Kikò Nalli risponde alla sorella di Tina Cipollari

Kikò NalliKikò Nalli è pronto a difendere la storia d’amore con Ambra Lombardo a tutti i costi. La relazione è nata nella casa del “Grande Fratello 16”, ma sin da subito ha sollevato perplessità e dubbi. In molti sono convinti che l’ex inquilina siciliana abbia approfittato dei sentimenti dell’ex di Tina Cipollari per ottenere visibilità mediatica. Anche l’ex cognata ha espresso un giudizio negativo nei confronti della ragazza. Il parrucchiere, ha risposto a tutte le critiche in una stories su “Instagram”. «Sto leggendo tantissimi giornali che parlano di me e Ambra e questa cosa mi fa piacere. L’ho definita un po’ una favola moderna, una favola reale. Una sola cosa a me non piace: che qualcuno abbia dei dubbi. Dubbi che, non vi preoccupate, vi toglierò molto presto con la pazienza, la sapienza, il mio modo di fare. Tranquilli, noi ci siamo e ci siamo per le persone che ci sostengono: viva Kikò e Ambra! Grazie a chi ha creduto e crede ancora in me e Ambra» dice Nalli sui social. Le parole di Kikò sembrano essere rivolte soprattutto alla sorella di Tina Cipollari, Annarita. «Ambra non mi piace per niente e quando Kiko è uscito dalla casa gliel’ho detto chiaro e tondo. Qui in famiglia non piace a nessuno, a mia sorella Tina, ai suoi tre figli, anche se il più grande preferisce starne fuori», aveva detto la donna al settimanale “Di Più”. «Ambra è chiaramente una calcolatrice e se lo dico io è perché mia sorella non se la sente di farlo pubblicamente. Certo, Tina si sente coinvolta perché vuole tutelare i suoi figli ma non vuole nemmeno mettere i bastoni tra le ruote nella nuova vita del suo ex marito, ma io non riesco a stare zitta, anche perché lui per me è come un fratello, e vederlo usato in quel modo non mi piace. Io gliel’ho detto chiaro e tondo che lei non mi piace, ma lui mi ha detto: “Pazienza se dura solo un mese”. Credo che sia lampante che con questa ragazza Kiko vorrebbe riappropriarsi di una felicità che ha perduto quando si è lasciato con mia sorella Tina. Lui ha bisogno di un’altro tipo di donna, non di Ambra».

Kikò Nalli risponde alla sorella di Tina Cipollariultima modifica: 2019-06-18T15:35:29+02:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo