Jasmine Carrisi la mia famiglia allargata è meno peggio di come pensate

Carrisiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Jasmine Carrisi lancia il suo primo singolo “Calamite” e racconta gli intrecci e i legami della sua famiglia allargata. “Con Romina Power parlo di los Angeles”. Con il fratellone Yari (primogenito del cantante di Cellino San Marco) “di musica”. E presto andrà a vivere a Milano assieme alla sorella Brigitta, avuta da sua mamma con il primo marito. Jasmine Carrisi a 19 anni festeggia l’uscita del nuovo singolo “Calamite”. Dopo aver festeggiato il compleanno di papà Albano a tavola tutti insieme, con mamma Loredana Lecciso e il fratello minore Albano junior detto Bido arrivato a Cellino San Marco dalla Svizzera, dove studia. Jasmine, che si è diplomata al liceo linguistico di Lecce durante il lockdown, racconta la sua grande famiglia allargata che, dice, “È meno peggio di come viene dipinta” – “La famiglia viene prima di tutto – “Con lei è meglio non mettersi mai in difficoltà, se le dico di fare qualcosa lei puntualmente non la fa. È silenziosamente ribelle”, racconta papà Albano. “Io seguo il mio istinto”, replica Jasmine. E se lui si descrive come un uomo “fatto di amore”, nato per amare incondizionatamente la famiglia, lei mostra di seguire anche in questo le orme paterne. È la famiglia a darle i consigli: “Io e mio padre siamo complici, tra di noi non ci sono frasi fatte, per lui è più importante essere sincero a tutti i costi, piuttosto che farmi complimenti gratuiti”, dice Jasmine in un’intervista al Corriere della sera. “Una frase che ripete sempre: ‘devi essere un problema per i problemi’. Lui cerca di superare tutto”. Mentre mamma Loredana la esorta a “essere meno ingenua”. Fare musica è il suo sogno da sempre anche se a un certo punto “ho scoperto di avere un cognome ingombrante e avevo paura che la mia voce potesse non piacere”. mi “hanno incoraggiata, però mi hanno anche messa in guardia. La famiglia è il legame su cui conto di più, non c’è amicizia che tenga”. – Una famiglia allargata sempre sotto ai riflettori, con tante sorelle e fratelli nati da legami precedenti dei genitori, e l’ingombrante ex compagna del padre Romina Power. “Siamo meno peggio di come ci dipingono”, prosegue Jasmine nell’intervista. Con Romina “parlo di Los Angeles, dove vorrei trasferirmi”. Con Yari, primogenito di Albano e Romina “parliamo di musica”. Della sorella Ylenia che avrebbe tanto voluto conoscere dice: “So che era intelligentissima, avremmo avuto delle belle conversazioni”. Ma il suo legame speciale è con la sorella maggiore Brigitta, avuta da Loredana Lecciso con l’ex marito: “Presto mi trasferirò a Milano da lei”.

Jasmine Carrisi la mia famiglia allargata è meno peggio di come pensateultima modifica: 2021-05-25T17:00:28+02:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo