Giulia Calcaterra il mio viaggio un incubo

calcaterraGiulia Calcaterra qualche tempo fa tramite i social aveva detto che lasciava l’Italia per dedicarsi a una nuova avventura, in giro per il mondo con il suo nuovo amore. Qualcosa però è andato storto e a meno di due mesi dalla partenza e dopo due settimane di silenzio social, Giulia Calcaterra rientra a Milano. “Il mio viaggio si è concluso prima del previsto a causa di alcuni (troppi) inconvenienti” cinguetta la ex velina.Che il percorso di Giulia e Diego era costellato di difficoltà si sapeva. Meno di un mese fa qualche inconveniente con il computer aveva causato una “inattività” social della coppia: “come avere quasi bruciato il computer nuovo, la GoPro che sembra aver registrato i sui ultimi video pochi attimi prima di incontrare la più grossa tartaruga che ci sia nell’arcipelago (Mu Ko Samui)…” aveva spiegato lei sul blog. Poi un piccolo incidente a Diego: “Ciao a tutti ragazzi! Se vi stavate chiedendo che fine avessimo fatto? Non ci siamo persi tra i cocktail, i tramonti e le spiagge da sogno, anzi: ci siamo persi tra le innumerevoli sfighe che ci stanno succedendo, una dietro l’altra. Era il 30 Aprile ed io, Diego, ero nella piscina del Resort Coral Grand che finalmente, dopo la durissima ricerca di un lavoro, insegnavo ad una coppia di cinesi il corso Open Water che abilita a scendere fino a 18m; erano circa le 8.30 del mattino, quando ad un passo dall’entrare in acqua mi accorgo che la guarnizione della mia bombola era usurata, mentre aspetto i miei allievi che si preparano e che controllino reciprocamente le proprie attrezzature decido di sostituire la bombola con una situata a pochi metri da dove eravamo, non l’avessi mai fatto…”. Poi per due intere settimane il diario di viaggio della Calcaterra tace. Fino a qualche ora fa quando lei è tornata a Milano. “Sono riapparsa!? A parte aver cancellato e riscaricato 15 volte Instagram perché non mi faceva più caricare niente, il mio viaggio si è concluso prima del previsto a causa di alcuni (troppi) inconvenienti. Ne parlerò tra pochissimo così capirete le avventure e DISAVVENTURE in cui ci siamo imbattuti” scrive sibillina. Ma poi rassicura i follower: “Sono di nuovo qui… ma… nulla finisce, cambia soltanto!”. Un nuovo viaggio in vista? Ma con Diego?

Giulia Calcaterra il mio viaggio un incuboultima modifica: 2015-06-01T10:24:05+02:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo