Fabio Volo da ragazzo ho subito delle avance

fabio voloLo scrittore e attore Fabio Volo è stato intervistato dal programma “Un giorno da pecora” e ha confessato di aver subito un avance molto pesante, quasi una molestia infatti, durante la propria breve carriera da cantante, ha dichiarato che un organizzatore di concerti ci provò con lui mentre stava facendo la doccia in un camerino. Ecco le dichiarazioni: ”Quando facevo il cantante, ed ero giovanissimo, andai ad esibirmi in un festival. Uno degli organizzatori, che era g…y, bussò alla porta della mia camera. Stavo quasi per farmi la doccia e gli aprì la porta con l’asciugamano legato in vita. Lui mi salutò e io gli chiesi se aveva bisogno di qualcosa. Mi chiese se avessi bisogno di compagnia. Io gli risposi di no, aggiungendo che mi stavo per andare a fare la doccia. Lui mi disse: se vuoi ti lavo la schiena. La reazione di Fabio Volo: ”Ero un ragazzotto di Brescia e gli dissi: facciamo che conto fino a cinque. Se al cinque sei ancora qui ti stacco la testa! Volo, però, ha anche aggiunto che, quando è l’uomo a subire la molestia, la reazione non può essere la stessa di una donna: ”In questi casi c’è molta differenza tra uomo e donna. Se fossi stato una ragazzina magari avrei avuto paura a dirlo.

 

Fabio Volo da ragazzo ho subito delle avanceultima modifica: 2017-11-25T16:11:26+01:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo