Elisa Isoardi appena Matteo Salvini è diventato ministro l’ho lasciato

isoardiElisa Isoardi è stata per cinque anni la compagna di Matteo Salvini, poi la rottura è arrivata come un fulmine a ciel sereno. In un’intervista al settimanale “Di Più”, Elisa Isoardi svela di essere stata lei a decidere di mettere la parola fine alla loro storia d’amore e spiega: “Il motivo era il tempo: ne passavamo troppo poco insieme”. Durante l’intervista la conduttrice ha ripercorso la sua storia con Salvini, spiegando i motivi che l’hanno portata a dire basta. “Io sono stata cinque anni con Matteo poi, appena è diventato ministro, l’ho lasciato. Non sa quante persone mi hanno scritto, dopo la fine della nostra storia, dicendomi: ‘Ma sei pazza? Ma ti pare che lo lasci proprio ora?’. Io, però, non ragiono così: se una storia non va, non va” ha spiegato. La causa scatenante sarebbe stata la mancanza di tempo da dedicarsi: “Ne passavamo troppo poco insieme a causa dei rispettivi impegni”, ha spiegato la Isoardi. E quindi, tra gli obblighi legati al suo ruolo istituzionale e i suoi doveri di papà, non riusciva ad essere un compagno abbastanza presente: “Di tempo per me ne restava davvero poco. Così alla fine, ho capito che era arrivato il momento di andare avanti”.Riguardo alla relazione del suo ex con Francesca Verdini, la conduttrice è diplomatica: “Se è felice, io sono felice per lui. E’ un grande leader: se ha scelto lei, sarà sicuramente un’ottima scelta”. Mentre, a proposito della relazione che ha appena iniziato con Alessandro Di Paolo è piuttosto cauta: “Diciamo che, per il momento, ci stiamo frequentando”.

Elisa Isoardi appena Matteo Salvini è diventato ministro l’ho lasciatoultima modifica: 2019-04-15T15:25:40+02:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo