Belen Rodriguez confessa:“ Mai senza le mutande”

La showgirl argentina Belen Rodriguez è stata ospite alla “Domus Academy di Milano” in veste di testimonial per “2Jewels”. Come sempre la Rodriguez era in perfetta forma fisica, e molto sicura di sé sul palco legge un piccolo racconto dell’autore argentino Julio Cortazar e poi intervistata da Tgcom dichiara:

E Belen come vive la sua doppia identità di donna e madre, showgirl e moglie, business woman e amante?

Faccio di tutto, una donna… un lavoro. Vivo bene e sono soddisfatta. Da quando avevo 15 anni sogno di essere una donna che porta i pantaloni e che riesce a realizzarsi. Non avrei mai potuto fare la casalinga, stare a casa con i bambini ad aspettare il marito che porta i soldi…

Quindi nella dualità uomo e donna è Belen che porta i pantaloni?

No assolutamente no. E’ l’uomo che li deve portare. Io però voglio essere una donna di carattere, che non schiaccia il proprio uomo. E lui che deve portare i pantaloni, che non significa portare lo stipendio a casa tutti i mesi, bensì sapersi occupare della propria donna, saperle stare accanto… essere un uomo insomma.

E Stefano li porta i pantaloni?

Certo. Non avrei mai sposato un uomo che non li portasse. Senza voler essere arrogante, ho sempre potuto scegliere con chi stare. Chi volevo me lo prendevo, e poi grazie al cielo anche lui si innamorava di me e voleva stare con me. E successo così con Stefano. Mi è piaciuto e mi ha fatto perdere la testa. L’ho voluto.

Belen cuore o mente?

Io agisco di pancia, sempre… la testa serve a fare i conti in banca ovviamente.

Ti capita mai di dire bugie, di essere finta?

Sul lavoro spesso mi trovo a dover essere “finta” a soridere, fare battute, anche se magari sono inversa, stanca e non ho voglia. Ma lo faccio perché sono al lavoro e sono una professionista. Bugie? Ne ho detta qualcuna certo. Mai a Stefano però.

Dualità anche nella moda…Cosa non deve mancare mai nel tuo guardaroba e cosa non indosseresti mai?

Le mutande.. non potrei farne a meno. Non metterei mai uno di quegli abiti bon ton, squadrati fino al ginocchio con i grossi bottoni e non m piace l’arancione. Adoro il rosso però!

Fonte: tgcom

Belen Rodriguez confessa:“ Mai senza le mutande”ultima modifica: 2014-02-16T03:03:00+01:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo
Tags:, ,