Asia Argento ricorda il compagno Anthony Bourdain e dice ho bisogno di aiuto

asiaAsia Argento a due anni dalla scomparsa di Anthony Bourdain non riesce a superare il dolore per la morte del fidanzato. Ed e’ stata la stessa Asia che dal suo account “Instagram” ha condiviso un post e ha poi ammesso di aver bisogno di aiuto. Nel post c’è uno scatto dell’attrice con il volto gonfio per le lacrime, seguito dalla triste didascalia: “You want pain? Here’s the pain. No filter needed. Two years without my love” (Vuoi il dolore? Eccolo. Non serve nessun filtro. Due anni senza il mio amore). L’8 giugno 2018 infatti Anthony Bourdain, famoso chef, scrittore e volto della tv si è suicidato in Francia, in una camera dell’hotel Le Chambard, a Kaysersberg. Un grande dolore che ha segnato profondamente Asia, che ha visto subito al suo fianco i follower sul social che le hanno manifestato affetto e comprensione. Alcuni fan le hanno consigliato di ricorrere all’aiuto di uno specialista, altri hanno rinnovato le condoglianze: “Non mi vergogno a mostrare il mio dolore ha spiegato la Argento. Ho bisogno di aiuto. Provo un mare di tristezza”.

Asia Argento ricorda il compagno Anthony Bourdain e dice ho bisogno di aiutoultima modifica: 2020-06-11T16:17:35+02:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo