Antonella Clerici voglio invecchiare accanto a Vittorio Garrone

VittorioIn un’intervista rilasciata al settimanale “Oggi” Antonella Clerici parlando della sua storia d’amore con Vittorio Garrone dice: “Io e Vittorio siamo una cosa sola, siamo l’uno lo specchio dell’altro. È un amore grande, il nostro. La nostra casa è nel bosco, è un posto magico. Ed è finalmente il posto dove vorrei fermarmi. Sono sempre stata molto irrequieta, ho cambiato casa quasi ogni anno, ma ora sento di aver trovato il mio posto del cuore. Io e Vittorio vogliamo invecchiare qui nella nostra follia, con le nostre risate per poi essere sepolti qui sotto lo stesso albero. Insieme per sempre. Il rapporto tra la Clerici e il suo compagno, è all’insegna della sorpresa continua e reciproca: ”Nel nostro rapporto, non c’è nulla di scontato. Ci conquistiamo ogni giorno un pezzetto in più. Lui non si capacita che una donna come me possa amarlo e io, di contro, gli rispondo che sono io a non capacitarmi che un uomo straordinario come lui, pieno di talenti, possa interessarsi a una come me. Io non mi sento mai all’altezza.”. Vittorio Garrone ha tre figli, Agnese, Luca e Beatrice. Antonella Clerici,è mamma di Maelle, che è andata in tv insieme alla madre nell’ultima puntata andata in onda di “Portobello”. Il segreto della Clerici per tenere in piedi una famiglia così impegnativa consiste nel tenere l’orgoglio da parte e pensare bene prima di parlare: ”La famiglia è tutto, ed è un lavoro continuo. Soprattutto quando è scompigliata come la nostra. Ci vuole una grande affettività, l’orgoglio va limitato, spesso bisogna mordersi la lingua, contare fino a dieci perché le dinamiche sono delicate.”

Antonella Clerici voglio invecchiare accanto a Vittorio Garroneultima modifica: 2018-11-30T15:29:52+01:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo